Gaetano Cortese e “Il Palazzo sul Tiergarten – L’ Ambasciata d’Italia a Berlino”

Gaetano Cortese ha pubblicato un nuovo volume dal titolo “Il Palazzo sul Tiergarten. L’ Ambasciata d’Italia a Berlino nel 145 anniversario delle relazioni diplomatiche fra l’ Italia e la Germania e nel 60 anniversario della firma dei Trattati di Roma“.

La nostra Ambasciata a Berlino è una delle sedi diplomatiche italiane di maggior prestigio, sia per interesse storico dell’edificio che per ricchezza dell’arredo interno che comprendono la collezione di arazzi Manifattura di Bruxelles e Manifattura di Beauvais, i dipinti provenienti dalla Galleria Nazionale d’Arte antica di Palazzo Barberini di Roma e tanti altri capolavori di grande pregio.

Il libro molto accurato e di grande interesse, in versione italiana e tedesca, segue la scia delle precedenti pubblicazioni dell’ambasciatore Gaetano Cortese dedicate alle nostre più prestigiose rappresentanze diplomatiche, tese a promuovere e valorizzare il patrimonio architettonico ed artistico delle proprietà demaniali dello Stato italiano all’estero (L’Ambasciata d’Italia a Bruxelles, L’Ambasciata d’Italia a L’Aja, Il Palazzo di Sophialaan, La Villa di Inkognitogaten – L’Ambasciata d’Italia a Oslo, Il Palazzo sul Potomac – L’Ambasciata d’Italia a Washington (2011) – The Embassy of Italy in Washington (2012 e seconda edizione 2014), Il Palazzo Metternich nel bicentenario del Congresso di Vienna (2015), Il Palazzo Metternich nel 170 anniversario della sua costruzione (2017).

Il volume contiene numerosi discorsi e contributi, tra cui quelli del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Presidente della Repubblica Federale di Germania Frank Walter Steinmeier, dell’Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania a Roma Susanne Marianne Wasum – Rainer, dell’Ambasciatore d’Italia a Berlino Pietro Benassi, dell’Amb. Umberto Vattani, dell’Amb. Rocco Cancerosi e del Prof. Francesco Perfetti. Il libro contiene anche un’intera sezione, ampiamente illustrata, sui protagonisti delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e la Germania. Nella parte finale del volume viene anche riportata integralmente la Dichiarazione di Roma, firmata il 25 marzo 2017, arricchita da splendide immagini che ripercorrono le celebrazioni della firma dei Trattati di Roma del 1957.

CORTESE Gaetano, Il Palazzo sul Tiergarten. L’Ambasciata d’Italia a Berlino, Servizi Tipografici Carlo Colombo, Roma, 2017, pp. 528.

Dal 2006 al 2009 Gaetano Cortese è stato Ambasciatore d’Italia nel Regno dei Paesi Bassi e Rappresentante Permanente d’Italia presso l’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPAC) a L’Aja e dal 1999 al 2003 Ambasciatore d’Italia nel Regno del Belgio. In precedenza ha prestato servizio presso le Ambasciate d’Italia di Zagabria, Berna, L’Avana, Washington e alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea di Bruxelles, in qualità di Ministro Consigliere. Dal 1992 al 1999 ha ricoperto l’incarico di Consigliere aggiunto per la Informazione e la Stampa del Presidente della Repubblica. E’ autore di testi giuridici e di numerosi articoli di diritto comunitario e internazionale pubblicati quando a Parigi era Docteur de l’Université de Paris en Droit International della Facoltà di Giurisprudenza della Sorbona e a Roma Assistente di Organizzazione Internazionale e di Diritto Internazionale alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Universita’ degli Studi (La Sapienza).